noolyta's world

the secret everyday life of a struggling independent director

Archivi Categorie: documentario

Secondo giorno di riprese all’Isola Pepe Verde


Eccomi ritornata dopo una settimana in cui pensavo che sarei riuscita ad aggiornare il blog ma come al solito non ce l’ho fatta.
Un post veloce giusto per testimoniare quello che è stato un bel pomeriggio di riprese. tranquille
Sabato 12 ottobre infatti, approfittando dell’occasione della festa organizzata dall’Isola Pepe Verde per l’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico, sono passata ai giardini per fare qualche ripresa.

Ecco qualche foto della giornata passata tra chiacchiere, spettacoli di clown, musica e buon cibo preparato con passione dai ragazzi dell’Associazione.

festa voltaico COLLAGE

E dopo aver raccolto un po’ di materiale utile al documentario, potevo secondo voi lasciarmi sfuggire la possibilità di addentare un buon arancino caldo preparato al momento? No, appunto.

2013-10-12 13.34.37

Che dire? Speriamo che anche quello registrato possa andare a formare il documentario che spero di realizzare presto e, per il resto, direi che è sempre un ottimo modo di trascorrere un tranquillo pomeriggio milanese d’inizio autunno!
Alla prossima.

Prime riprese all’Isola Pepe Verde


Ciao a tutti,
eccomi di nuovo con un altro post, questo decisamente più urbano e meno montanaro del precedente, anche se, in un certo senso, non meno bucolico.

In settimana siamo infatti riusciti a passare ai giardini condivisi Isola Pepe Verde per cominciare a fare qualche ripresa per il documentario a cui stiamo lavorando. Essendo un pomeriggio infrasettimanale non c’era molta gente, giusto qualche ragazzo dell’Associazione e qualche frequentatore abituale del giardino, siamo però riusciti ad approfittare della tranquillità per cominciare a fare un po’ di riprese dell’ambiente e di quello che l’Associazione è riuscita a costrure.

Si tratta infatti di uno spazio salvato dalla cementificazione e dalla costruzione che il quartiere Isola sta conoscendo, soprattutto nela zona Garibaldi. Questo piccolo angolo con i grattacieli sullo sfondo è indicativo di quanto la volontà individuale e di un gruppo possano riuscire a costruire qualcosa di condiviso e coinvolgente per tutto il quartiere.

Il concetto di “giardino condiviso” è ancora poco conosciuto e poco diffuso in Italia, non è così, come al solito, per altri Paesi europei dove questo concetto è già più radicato.
Con il nostro documentario vogliamo trattare anche questo tema e speriamo di riuscire a mettere insieme altre idee carine per riuscire a realizzarlo presto.

Intanto vi lascio qualche foto della location che merita davvero.

foto IPV COLLAGE

A presto!

Prime riprese casalinghe per POMODORI SUL BALCONE


Ciao a tutti,
 come anticipato nell’ultimo post eccomi a testimoniare l’inizio di un nuovo piccolo progetto a cui sto lavorando con l’aiuto di alcuni amici, qualcosa che non avevo ancora provato a fare e che speriamo possa venire bene.
L’idea è principalmente quella di non rimanere con le mani in mano mentre sto continuando su altri progetti un po’ più impegnativi, ecco quindi che mi ritrovo in un afosissimo pomeriggio di agosto a cominciare a fare qualche ripresa ed una pseudo riunione organizzativa per quello che sarà questo nuovo lavoro.

Ancora non ci sono molti dettagli visto che è un work in progress a cui c’è ancora da dare una linea precisa, vi posso anticipare però che si tratta di un documentario dalla tematica green.
Per ora non posso aggiungere molto altro, vi dico però che seguiranno dei post in cui chiderò anche il vostro aiuto visto che avremo sicuramente bisogno di contattare ed intervistare qualcuno che possa corrispondere ai soggetti che cerchiamo e magari di scovare qualche storia da raccontare che sia adatta all’argomento del documentario.

Per ora ecco giusto qualche foto della giornata di sabato.

Un piccolo scorcio della “location”.
balcone panni bianchi VPrime riprese.

alex cavalletto V

I veri protagonisti (intanto i pomodori sono cresciuti!)
cuore di bue datterini COLLAGE
Spero che questo post vi sia piaciuto e vi abbia un po’ incuriosito.
Ci sentiamo presto per i prossimi aggiornamenti!!